Localizzazione‎ > ‎

112 in Montagna

Il soccorso in Alta Montagna e il 112

La localizzazione dei telefoni cellulari diventa ancor più importante in zone impervie e poco frequentate, come appunto lo sono le zone di montagna. 

Nel dicembre 2003 due alpinisti vennero rintracciati grazie allo squillo fatto da uno dei due alla fidanzata (poi la batteria del cellulare terminò interrompendo la chiamata), ma questo consentì al Soccorso Alpino il ritrovamento dei due alpinisti (un terzo purtroppo non superò il freddo della notte). 


Ecco la cronaca ripresa da "La Repubblica" del 10 dicembre 2003:

"...Ieri sera sembrava tutto finito. Due notti all'aperto, nelle condizioni viste oggi sembrano qualcosa di insopportabile. Le ricerche, con il buio, sono state interrotte. Ma, questa mattina, sul presto, si è riaccesa la speranza. Verso le 7, infatti, il cellulare della fidanzata di uno degli escursionisti ha squillato una volta sola. E sul display del telefonino, prima che cadesse la linea, è apparso il numero del ragazzo disperso.
La notizia è stata subito comunicata alla Protezione Civile e, da lì, tramite l'Omnitel (oggi Vodafone), è stato possibile localizzare il punto dove era partita la chiamata. Così le squadre di soccorso, che intanto avevano ripreso da due ore le ricerche in condizioni climatiche impossibili, sono ripartite con un'indicazione precisa. Non c'è voluto molto a trovare i dispersi..."

Si pensi anche alla possibilità di conoscere il numero di persone travolte da una valanga e la loro ubicazione (benché in tali condizioni sia molto più appropriato l'utilizzo degli appositi strumenti segnalatori), o eventuali dispersi su sentieri di montagna che anche avendo un cellulare non sono nelle condizioni di utilizzarlo per chiedere aiuto o più semplicemente non sanno indicare dove si trovino.
Oggi è possibile scaricare una APP molto interessante per chi si reca in alta montagna, si chiama "WHERE ARE U 112" e permette l'invio della propria posizione GPS alle centrali operative NUE 112 della Lombardia.

Disponibile sulle tre piattaforme degli smartphones, può essere scaricata in pochi istanti:



Comments