Home

Benvenuti nel sito dedicato alla promozione del NUMERO UNICO d'EMERGENZA EUROPEO 112 per tutte le chiamate di Emergenza, realizzato da «112 ITALIA».



Siamo un organismo indipendente Italiano che dal 2002 si adopera per la conoscenza e l'implementazione del 112 nel nostro paese, raccogliendo le esperienze di chi opera nelle centrali operative, supportando gli organismi istituzionali e dialogando, attraverso alcuni social, coi cittadini che utilizzano questo servizio in caso di emergenza, per far sì che il sistema NUE 112 divenga sempre più efficace.

Tra le attività di 112 Italia, il supporto per l'avvio della sperimentazione a Varese dal 2008 al 2010, oggi conosciuto come «NUE 112 Laico».


Il modello di Varese, ritenuto un esempio anche a livello Europeo, è stato già esteso alle Centrali Operative NUE 112 di Milano e Brescia, con una copertura totale del territorio della Lombardia.

Questo modello realizzato da AREU Lombardia e Regione Lombardia ed esteso al Lazio (Roma città) e al Piemonte (Cuneo) è in fase di realizzazione anche nelle seguenti province/regioni:

- Lazio province diverse da Roma-06 (seconda parte 2017);
- Trentino Alto Adige (Trento a Maggio 2017, Bolzano nella seconda parte del 2017);
- Liguria: Genova tra il 24 Gennaio e il 14 Febbraio 2017, poi Savona 7/3, La Spezia 28/3, Imperia 18/4 su CUR di Genova;
- Piemonte e Valle d'Aosta, completamento altre province su CUR Cuneo e CUR di Torino (2017);
- Emilia Romagna: Bologna (2018);
- Marche (fine 2017) e Umbria (inizio 2018);
- Sicilia (2018).

In alcune città Italiane (Brindisi, Biella, Modena, Rimini, Salerno, Prato, etc.) è temporaneamente attivo il NUE 2009 Integrato che suddivide le chiamate a 112 e 113 al 50% tra Polizia di Stato e Carabinieri, lasciando inalterate le chiamate dirette a 115 e 118. Questo modello è superato, anche perché con la prossima comunicazione del NUE 112 sui mezzi di emergenza, si avrà una concentrazione delle chiamate verso il solo 112.
  (Ambulanza San Paolo della Croce, Roma)